Miss Italia Fitness 2009, poi ancora Miss world fashion 2009, Finalista miss bikini npc Los Angeles USA 2013 e infine Miss Universo Fitness 2015. Ma come ci si arriva da Salerno a tutto questo e qual’è il segreto.
Da quanto tempo pratichi il tuo sport Marianna?
Era il 1998 quando uscii dalla scuola di danza, diplomata in danza classica e moderna, ed entrai in palestra per la prima volta.
Quanti sacrifici per il tuo risultato?
I sacrifici sono tanti in termini di allenamento, sana alimentazione e stile di vita ma quando fai tutto questo con amore e passione è ovvio…Ottieni risultati straordinari, anche se devi attendere. Certo se l’attesa la impieghi facendo le cose che ami è tutto molto più bello no?
Beh si! E considerando che sei attualmente tra le personal trainer più richieste in Italia direi che l’attesa è una bella cosa!
Certo i risultati non si ottengono in poco tempo, questo è chiaro. Cerco di farlo capire anche ai miei clienti. Questo lavoro mi consente di seguire le persone che hanno bisogno di trovare o ritrovare la propria forma fisica e non solo…Persone che hanno bisogno di un recupero post operatorio o post parto, con problemi di postura o di dolori derivanti da problemi articolari vari o semplicemente persone che hanno bisogno di un benessere quotidiano si affidano a me ed io li accompagno per mano in un percorso che sia il più possibile divertente e motivante.
Dunque non è solo sacrificio. La forma fisica è anche un piacere non solo privazione…Beh certo a guardare me fare questi discorsi viene da ridere!
In effetti ti trovo sempre più in espansione dall’ultima volta che ci siamo visti…hehehe In effetti come hai avuto modo di capire vedendomi lavorare io cerco di coniugare il sacrificio all’elemento ludico. Si dicevi bene, deve diventare un piacere il raggiungimento della perfetta forma fisica. Ed è proprio dall’autoironia come fai tu che si parte, non dal piangersi addosso. Se affronti la questione in maniera autoironica è un buon punto di partenza. Come personal trainer credo che ognuno abbia delle potenzialità che lo differenzino dagli altri, per quanto mi riguarda so di avere un’ esperienza ventennale a riguardo e di essere abbastanza onesta riguardo agli obiettivi da raggiungere. Come atleta vale lo stesso discorso ma , almeno da quello che mi dicono tutti gli esperti del settore, sono una delle poche che mantiene sempre quell’aspetto femminile ed elegante che mi fa rimanere donna, bella agli occhi di chi guarda.
Hai parlato di obiettivi…
I miei obiettivi futuri sono tanti ma tutti correlati alla mia crescita personale e professionale. Spero di continuare a lavorare come personal ma sto seguendo un percorso di approfondimento e perfezionamento in qualità di preparatore atletico. Continuerò ad essere giudice in gare di body building e fitness. Continuerò ad organizzare corsi di formazione e master class per istruttori e appassionati di bb e fitness. Rafforzerò la mia immagine di icona del fitness e finché l’età e il fisico me lo consentiranno continuerò anche nel lavoro come modella.
Qual’è il tuo rapporto con l’immagine e la fotografia?
L’immagine nel mio lavoro è fondamentale. Se le persone si affidano a me per la loro preparazione fisica non lo fanno soltanto per il mio CV o palmares. Riescono a vedere attraverso l’immagine fotografica la mia preparazione fisica. Questo può diventare fonte di ispirazione tra l altro, per molte donne. Da qui l’importanza della fotografia nel mio lavoro. Attraverso di essa credo di riuscire a comunicare la passione in quello che faccio. L’immagine è il mio specchio. Una delle massime fonti di espressione per me è la fotografia ma non una qualunque bensì la tua a dire il vero! ehehe
Grazie a Marianna Masillo per questa breve intervista. Qui il suo sito internet. E anche su facebook il suoi album fotografici. Keep in touch.!!

2017-12-06T22:55:47+00:00By |MEMORIES, Uncategorized|0 Comments

Leave A Comment