Project Description

Fotografo architettura per designer di interni. La fotografia di architettura con un fotografo interior design può mostrare chi sei ai tuoi potenziali clienti

FOTOGRAFO ARCHITETTURA

Un esempio riuscito di fotografia di interior design, che è l’eclettico risultato e la sapiente versatilità dell’architetto Carla Gatto.

Connect
fotografo architettura interior design emiliano russo

FOTOGRAFO ARCHITETTURA

Connect

FOTO ARCHITETTURA INTERNI

Un esempio riuscito di fotografia di interior design, che è l’eclettico risultato e la sapiente versatilità dell’architetto Carla Gatto.

 Fotografia di architettura e interior design

CUCINE IN STILE/ ROSSO / FOTOGRAFIA

Sono stato contattato via Houzz da Carla Gatto, apprezzata e nota come architetto. La sua richiesta è quella di tirare fuori delle foto di interni rappresentative di un frammento della gamma dinamica stilistica che contraddistingue la sua creatività.

Carla cerca di amalgamare il suo occhio, il suo gusto e dunque il suo stile alle esigenze della committenza, che non sempre sbaglia, oserei dire! La coppia che ha ordinato il lavoro è partita da un quadro del noto artista Bartolomeo Gatto che ha acquistato e voluto all’interno del salone, posizionato in maniera dominante su tutto l’ambiente.

Da queste premesse Carla ha strutturato l’ambiente in linea con la semplicità ma al contempo la bellezza dei colori primari. Cucina e Salone riflettono molto queste linee guida, ma la camera da letto e il bagno hanno una propria autonomia, molto più romantica e in linea invece con il gusto dei committenti.

 Fotografia di architettura e interior design

CUCINE IN STILE/ ROSSO / FOTOGRAFIA

Sono stato contattato via Houzz da Carla Gatto, apprezzata e nota come architetto. La sua richiesta è quella di tirare fuori delle foto di interni rappresentative di un frammento della gamma dinamica stilistica che contraddistingue la sua creatività.

Carla cerca di amalgamare il suo occhio, il suo gusto e dunque il suo stile alle esigenze della committenza, che non sempre sbaglia, oserei dire! La coppia che ha ordinato il lavoro è partita da un quadro del noto artista Bartolomeo Gatto che ha acquistato e voluto all’interno del salone, posizionato in maniera dominante su tutto l’ambiente.

Da queste premesse Carla ha strutturato l’ambiente in linea con la semplicità ma al contempo la bellezza dei colori primari. Cucina e Salone riflettono molto queste linee guida, ma la camera da letto e il bagno hanno una propria autonomia, molto più romantica e in linea invece con il gusto dei committenti.

Un confronto armonico tra un fotografo e un architetto

Ho subito scoperto che Carla Gatto ha lo stesso mio approccio al lavoro. Parte da un punto di vista umanistico, vuole conoscere bene i suoi committenti e comprenderne gusti, passioni, al fine di modellare la sua arte per un match perfetto che è la sintesi del suo prodotto finale.

Io ho fatto altrettanto con lei. Ho capito che ha delle preferenze che tendono al post-minimalismo, ma si entusiasma di fronte a richieste come questa, più colorate, dove c’è bisogno di osare. E ho capito dal rapporto che Carla ha avuto con la coppia di committenti che il lavoro a monte del progetto è stato ampiamente condiviso. Questo ha indiscutibilmente influito sul mio modo di scattare foto di architettura e di interior design quella mattina.

Capendo bene che avevamo bisogno di molta luce naturale abbiamo scelto la mattina per effettuare questo lavoro di fotografia di architettura. Non immaginavo di finire così presto a dire il vero. Credo sia stato uno degli esempi più riusciti di collaborazione tra professionisti.

La proprietaria dell’appartamento era entusiasta ed accogliente, anche lei amante dell’arte e la cultura in genere. Carla, molto pacata e dalle idee chiare. Personalmente non ho avuto alcuna difficoltà a capire i punti di vista dai quali scattare e che tipo di luce era necessaria al fine mettere in evidenza ciò che Carla mi aveva chiesto.

Gli strumenti per fotografare interior design

Nel caso specifico ho utilizzato la mia nuova Nikon Z6II, dai colori decisamente più vividi e il nuovo arrivato grandangolo 14-24 f.2.8 S Z mount, che per la fotografia di architettura e interni in generale è un must, più due flash Godox in radiocomando. Non amo molto usare i flash ma in alcuni casi è opportuno, soprattutto quando ci sono più ambienti con diverse intensità e qualità di luce.  Avrò usato i godox un paio di volte.  Ho usato il 24-70 f.2.8 Z mount un paio di volte laddove non avevo necessità di una prospettiva assai ampia.

L’approccio per bagni e stanza da letto è stato molto diverso considerando il tema molto lontano dal salone e la cucina. C’è stato anche un tentativo di fotografare la mansarda, ancora spoglia che Carla dovrà ultimare, ma adoravo quello spazio vuoto avvolto da una luce tenue e fredda a tratti.

Ammetto che raramente mi è capitato di fotografare una scala e ho preferito qui un punto di vista dall’alto da accompagnare alla veduta d’insieme dal basso laterale o comunque contestuale.

OLTRE LA FOTOGRAFIA PER INTERIOR DESIGNER

Come si può immaginare lo scatto non è sufficiente a creare un prodotto finale apprezzabile, sia per i limiti (e pregi) della fotografia digitale, sia per le esigenze dei clienti che chiedono ad esempio rimozione di elementi di disturbo in genere. E’ cosa sacrosanta anche dal mio punto di vista eliminare il superfluo nella fotografia di architettura e come fotografo interior design uso photoshop e altri tools.

L’uso photoshop nella fotografia di interni così come nella fotografia di architettura è relativo innanzitutto alla rimozione delle distorsioni prospettiche tipiche di ogni grandangolo e poi al miglioramento del contrasto, color e e bilanciamento del bianco. Raramente faccio color grading quando fotografo interni perché c’è bisogno di restituire un resoconto realistico il più delle volte.

Come si può immaginare lo scatto non è sufficiente a creare un prodotto finale apprezzabile, sia per i limiti (e pregi) della fotografia digitale, sia per le esigenze dei clienti che chiedono ad esempio rimozione di elementi di disturbo in genere. E’ cosa sacrosanta anche dal mio punto di vista eliminare il superfluo nella fotografia di architettura e come fotografo interior design uso photoshop e altri tools.

L’uso photoshop nella fotografia di interni così come nella fotografia di architettura è relativo innanzitutto alla rimozione delle distorsioni prospettiche tipiche di ogni grandangolo e poi al miglioramento del contrasto, color e e bilanciamento del bianco. Raramente faccio color grading quando fotografo interni perché c’è bisogno di restituire un resoconto realistico il più delle volte.

fotografo architettura, fotografo interior design, emiliano russo

 Carla Gatto, tra architettura e design

ARCHITETTURA/ DESIGN / GRAFICA

Carla Gatto si occupa di architettura e arredamento d’interni per immobili residenziali, turistici e commerciali.

Se hai un Hotel o stai per arredare la tua casa, prima di pensare a delle foto d’effetto ti consiglio la sua consulenza per dare vita ai tuoi spazi, plasmarli secondo i tuoi gusti e attraverso una mente vigile che fonde la sua grande competenza tecnica a doti molto più umanistiche.

Scrivi a Carla

QUANDO FOTOGRAFO INTERNI AUMENTO I TUOI LEADS

E’ sbagliato utilizzare un fotografo di architettura e interni solo la creazione di un sito che sia un biglietto da visita e non mezzo per attrarre contatti e chiudere accordi commerciali.

Anche la fotografia di interni al pari di quella creativa veicola messaggi emozionali. E’ il caso di dire che la tecnica si fonde all’umanesimo, per citare la lectio stessa dell’architetto Gatto.

Vuoi crescere con noi?
fotografo architettura, fotografo interior design, emiliano russo

Come fotografare interior design

Il mio studio ha un approccio diverso in funzione del lavoro da svolgere. In genere per la fotografia di architettura, interior design e interni in generale partiamo da un accurata analisi delle esigenze del cliente per arrivare alla programmazione della messa in opera degli scatti sulla base di un progetto preliminare sull’oggettistica e la collocazione nello spazio di questi.

Scopri di più

Fotografare dettagli in interni da sviluppare