Project Description

Un fotografo bed & breakfast è per definizione una figura professionale flessibile e attenta ai dettagli e sa esaltare l’unicità della struttura fotografata.

FOTOGRAFO BED & BREAKFAST

Un esempio riuscito di fotografia di un bed & breakfast, in pieno centro storico, sobrio ma creativo.

fotografo bed and breakfast in italia

Un fotografo bed & breakfast è per definizione una figura professionale flessibile e attenta ai dettagli e sa esaltare l’unicità della struttura fotografata.

FOTOGRAFO BED & BREAKFAST

Un esempio riuscito di fotografia di un bed & breakfast, in pieno centro storico, sobrio ma creativo.

FOTOGRAFARE UN B&B

BED AND BREAKFAST / TURISMO / FOTOGRAFIA

Il mio studio non prende in esame tutte le richieste per fotografare bed and breakfast, ma esclude quelle generiche, indifferenziate, senza alcuna personalità, con arredi datati e lasciati al caso e alla bontà divina, diciamolo chiaramente.

Come fotografo di interni adotto anche per questa tipologia lo stesso metodo che applico per le strutture più grandi, come Hotel e come quando fotografo dimore storiche. Dunque c’è sempre un colloquio telefonico preliminare dove mi si spiega cosa esattamente bisogna fare e soprattutto quante camere, ambienti comuni, esterni e bagni.

I bed and brealfast moderni puntano molto sull’arredamento e il design. Attualmente anche quelli in zone turistiche ad alta vocazione stanno rimodernando affidandosi a designer e arredatori. Da diversi anni sta crescendo una coscienza diversa che premia il bello.

FOTOGRAFARE UN B&B

BED AND BREAKFAST / TURISMO / FOTOGRAFIA

Il mio studio non prende in esame tutte le richieste per fotografare bed and breakfast, ma esclude quelle generiche, indifferenziate, senza alcuna personalità, con arredi datati e lasciati al caso e alla bontà divina, diciamolo chiaramente.

Come fotografo di interni adotto anche per questa tipologia lo stesso metodo che applico per le strutture più grandi, come Hotel e come quando fotografo dimore storiche. Dunque c’è sempre un colloquio telefonico preliminare dove mi si spiega cosa esattamente bisogna fare e soprattutto quante camere, ambienti comuni, esterni e bagni.

I bed and brealfast moderni puntano molto sull’arredamento e il design. Attualmente anche quelli in zone turistiche ad alta vocazione stanno rimodernando affidandosi a designer e arredatori. Da diversi anni sta crescendo una coscienza diversa che premia il bello.

Le palette colori nella fotografia

Armonizzare gli elementi delle palette colori è un must non una opzione Questo è vero in tutte i generi fotografici che puntano sull’equilibrio, a meno che non si voglia puntare sui contrasti e le opposizioni. Ma in alcune strutture è opportuno puntare sull’equilibrio. Cosa fare se questo manca alla base? Beh rinunciare!

Ma quando si ha un buon materiale su cui lavorare è cosa giusta valorizzarlo e non sconvolgerlo con strumenti del tipo flash colorati o faretti che rovinerebbero l’atmosfera a luce diurna almeno. Nel caso specifico le camere sono creamy su toni caldi e ho preferito mantenere quest’equilibrio. Molto è stato aggiunto dalla proprietà ed è stato un mio compromesso. Come fotografo bed and breakfast sono portato a consigliare molto ma trovo un punto in comune tra le mie idee e quelle del committente.

Spesso, come in altre strutture anche nel caso dei bed and breakfast l’esigenza di rappresentare l’ampiezza delle camera spesso prevale sulle buone regole di composizione ed è questo un altro compromesso, non quando però rappresento il bagno e la camera assieme, laddove è possibile farlo e ho lo spazio sufficiente per muovermi.

La situazione in genere si complica quando c’è la necessità di far veder l’esterno della camera. Dati i limiti di gamma dinamica delle mirroless in quel caso è d’obbligo l’uso del flash oppure di diverse esposizioni su cavalletto se c’è spazio a sufficienza.

Fotografare il terrazzo di un B&B

Ci sono casi in cui l’ampiezza non è possibile rappresentarla per ovvi limiti di spazio. Tuttavia nel caso di b&B in centri storici è opportuno fa dialogare l’esterno con lo spazio circostante e dunque con facciate e monumenti di altri palazzi o chiese, come nel caso specifico. I fiori, gli oggetti colorati si intonano perfettamente e trasmettono una sensazione di freschezza, che era nelle intenzioni di chi ha commissionato il lavoro. Pur essendo in città la struttura non ha clienti business ma famiglie.

Ma tutta questa compostezza nelle mie mani ha il suo tempo contato. Infatti abbiamo deciso di fare una foto wow di questo genere (vedi sotto) per dare la sensazione che questa è una struttura aperta ai creativi, alle coppie o comitive che amano la cultura.

PERCHE FARE FOTO WOW IN UN BED AND BREAKFAST

La foto wow non è necessariamente la foto più bella. E’ semplicemente la foto che non ti aspetti di trovare in una gallery e io quella la scatto sempre, perché deve spezzare il ritmo, deve dare il la ad una composizione. Tuttavia deve avere un senso e deve servire in qualche modo ad attirare una certa fascia di clienti ed eventualmente ad escludere chi invece non si vorrebbe avere affatto dentro.

Per avere una precisa idea di come fare la foto wow devo conoscere bene i colori della struttura, ma devo chiedere al committente più informazioni sulla tipologia dei clienti che ha all’interno: media di età, sesso, lavoro, motivazione che li spinge a venire in quel luogo e stagionalità. Queste sono le chiavi di partenza per avere una foto wow che poi alla fine nasce sul memento in fase creativa di messa in opera.

La foto wow non è necessariamente la foto più bella. E’ semplicemente la foto che non ti aspetti di trovare in una gallery e io quella la scatto sempre, perché deve spezzare il ritmo, deve dare il la ad una composizione. Tuttavia deve avere un senso e deve servire in qualche modo ad attirare una certa fascia di clienti ed eventualmente ad escludere chi invece non si vorrebbe avere affatto dentro.

Per avere una precisa idea di come fare la foto wow devo conoscere bene i colori della struttura, ma devo chiedere al committente più informazioni sulla tipologia dei clienti che ha all’interno: media di età, sesso, lavoro, motivazione che li spinge a venire in quel luogo e stagionalità. Queste sono le chiavi di partenza per avere una foto wow che poi alla fine nasce sul memento in fase creativa di messa in opera.

fotografo bed and breakfast in italia

Still life dei dettagli di un b&b

ARCHITETTURA/ DESIGN / GRAFICA

Le chiavi lasciate al caso tra le piante della struttura in una cassettina di legno stile indie folk con fiori fuori fuoco. E’ un dettaglio da mettere sul proprio sito, sulla gallery.

E magari anche il modellino da collezione sotto è da inserire in una stessa gallery o addirittura come foto wow a un certo punto del sito, soprattutto se la casa è disseminata di questi elementi e soprattutto se si vuole attrarre una tipologia di clienti con determinati interessi che inconsapevolmente sarà attratta da quell’oggetto e da quei colori.

Ma ha senso fotografare i dettagli di un bed and breakfast?

Ebbene si ha senso se la casa ha quel tema lì, quel mood lì, se la maggior parte di quelle cose le persone ospiti le vedranno.

Soprattutto ha senso quando questi oggetti si trovavano esattamente su un tavolo fotografato di una stanza. fare delle macro su queste cose impreziosisce lo scatto in sé e il lavoro di insieme comunicherà al potenziale cliente che dietro c’è un’attenzione particolare.

fotografo bed and breakfast in italia

Come fotografare interior design

E sopra una serie di immagini dove si capisce subito il perché l’oggetto diventa il punto cardine dell’identità di un luogo. Non è sempre così, ma è possibile laddove c’è questo tipo di sensibilità che io comunque mi auguro di trovare in una certa misura. Nel fotografare un bed and breakfast si deve subito intuire se l’approccio è olistico o descrittivo. E’ una narrazione anche questa, soprattutto se la destinazione è un sito web.

Intuire la narrazione fotografica per un b&b

Nella disposizione delle gallery ci deve essere un criterio specifico. Indubbiamente il fotografo oggi è chiamato a dare dei consigli che il committente dovrà far mettere in pratica da chi curerà il sito web, ossia la disposizione delle foto stessa coordinata alle parole che descrivono lo spazio e invogliano il potenziale ospite a prenotare, a fare materialmente il booking presso quella struttura e non un’altra.

Le foto notturne ad esempio vanno raggruppate in una gallery autonoma e descritte con parole evocative che lasciano immaginare come il potenziale ospite potrebbe vivere l’esperienza di notte nella struttura. Quindi anche i bagni e le camere di notte si possono abbinare ad esterne notturne in questo caso. Il tema è la notte.

Stesso discorso vale per gli oggetti, si di nuovo loro che però in questo caso non hanno una luce flat, ma una luce di taglio e dunque suscitano ancora più interesse. Tutto questo nel suo insieme rende il b&b speciale, con ancora più personalità di un Hotel dove la percentuale di standardizzazione è comunque alta per ovvi motivi.

NUOVI LAVORI DI FOTOGRAFIA INTERNI COMPLETI!

COME COMUNICARE COSA OFFRI DAL TUO B&B

Dal tuo b&b e non solo nel tuo b&b perché da quando il turismo esperienziale è diventato mainstream la struttura per attrarre deve essere in grado di legarsi ad operatori esterni che vendano a monte servizi aggiuntivi e in linea con il decoro e lo stile della struttura.

Questa azione di non isolamento è volta a dare una idea ancora più vincente di sé stessi. Si rappresenta così una struttura che non è isolata dal conteso circostante, ma il punto di riferimento, il catalizzatore di esperienze verso ciò che è locale.

Dal tuo b&b e non solo nel tuo b&b perché da quando il turismo esperienziale è diventato mainstream la struttura per attrarre deve essere in grado di legarsi ad operatori esterni che vendano a monte servizi aggiuntivi e in linea con il decoro e lo stile della struttura.

Questa azione di non isolamento è volta a dare una idea ancora più vincente di sé stessi. Si rappresenta così una struttura che non è isolata dal conteso circostante, ma il punto di riferimento, il catalizzatore di esperienze verso ciò che è locale.

Scrivici quante più informazioni possibili. Ti ricontatteremo entro 24 ore.


    FOTOGRAFO DI INTERNI IN ITALIA

    1) Posso scaricare l’importo sulle tasse?

    Il tuo non è da questo punto di vista un investimento. Scaricherai sulle tasse l’intero importo del servizio regolarmente fatturato.

    2) Faremo un regolare contratto prima di programmare le giornate di lavoro?

    In quanto professionisti faremo sempre un contratto d’acquisto dei servizi previa approvazione del preventivo inviato dal nostro studio.

    3) Quando riceverò le foto che ho ordinato?

    Entro e non oltre 50 giorni lavorativi dall’ultima giornata di scatto come da accordo.

    4) Come ritoccherai le foto? Mi togli alcuni elementi che non vorrei far vedere?

    Nei nostri costi è inclusa la rimozione degli elementi di disturbo, ma non è inclusa la fotomanipolazione avanzata dei file. 

    5) Posso pubblicare le foto anche su portali terzi?

    Senza dubbio. Concediamo il diritto di pubblicazione e cessione ad agenzie terze, ma non a nostri diretti concorrenti. Il cliente può pubblicare ovviamente anche su tutti i social network, non solo sul proprio sito web.