Project Description

Hai una struttura adibita ad eventi e vuoi fotografare gli esterni perché hai intuito che non puoi vivere elemosinando foto ai vendors che si susseguono durante le stagioni?

FOTOGRAFARE GIARDINI

Solo un vero professionista fotografo di esterni, giardini e ville può contribuire a tirati fuori dall’indistinto.

Connect
fotografo dettagli in giardino per hotel emiliano russo

Hai una struttura adibita ad eventi e vuoi fotografare gli esterni perché hai intuito che non puoi vivere elemosinando foto ai vendors che si susseguono durante le stagioni?

Connect

FOTOGRAFARE GIARDINI

Solo un vero professionista fotografo di esterni, giardini e ville può contribuire a tirati fuori dall’indistinto.

Allestire il giardino per le foto

GIARDINI IN STILE/ EVENTI / FOTOGRAFIA

Erroneamente si pensa che i social media siano il primo veicolo approdo dei potenziali clienti. Non è così e non sarà così ancor più in futuro. Il monopolio è di google ed è solo da google che è arrivato a potenziare le ricerche vocali con i suoi algoritmi.

Dunque chi cerca un professionista lo cerca prima su google e poi controlla le sue attività sui social media, chi lo trova sui social vede poi se il suo sito è professionale. Chi spende cifre anche modiche per eventi fa questo tipo di percorso e dunque chi non ha un sito veloce, bello, moderno con immagini forte ha perso.

Vuoi vincere sui tuoi competitors? Il punto di partenza è evitare di mostrare sul proprio sito una successione indistinta di immagini accostate in maniera casuale, magari scattate da smarthphone diversi e in tempi diversi. Prima di allestire il tuo sito dunque, devi allestire il tuo giardino e adibirlo per ricevere delle fotografie professionali.

Allestire il giardino per le foto

GIARDINI IN STILE/ EVENTI / FOTOGRAFIA

Erroneamente si pensa che i social media siano il primo veicolo approdo dei potenziali clienti. Non è così e non sarà così ancor più in futuro. Il monopolio è di google ed è solo da google che è arrivato a potenziare le ricerche vocali con i suoi algoritmi.

Dunque chi cerca un professionista lo cerca prima su google e poi controlla le sue attività sui social media, chi lo trova sui social vede poi se il suo sito è professionale. Chi spende cifre anche modiche per eventi fa questo tipo di percorso e dunque chi non ha un sito veloce, bello, moderno con immagini forte ha perso.

Vuoi vincere sui tuoi competitors? Il punto di partenza è evitare di mostrare sul proprio sito una successione indistinta di immagini accostate in maniera casuale, magari scattate da smarthphone diversi e in tempi diversi. Prima di allestire il tuo sito dunque, devi allestire il tuo giardino e adibirlo per ricevere delle fotografie professionali.

Come disporre gli elementi e i dettagli

Se hai una bella struttura avrai certamente buon gusto, ma ci vuole tempo anche per questo. Il mio studio si avvale di collaboratori che offrono anche questo tipo di consulenza sotto la mia supervisione. Dunque il punto di partenza è un incontro brainstorming dove si butteranno giù idee e si stilerà un ventaglio di possibilità e opzioni.

Innanzitutto gli elementi e i dettagli dovranno essere perfettamente in linea con la tipologia di eventi che la struttura ospita o che vuole ospitare in futuro. Si potrebbe anche pensare di rilanciarne l’immagine volendo con una campagna volta stupire. Deve essere tutto curato come se l’evento ci fosse davvero e non deve essere una scelta della planner, ma frutto delle idee comuni tra la proprietà e i consulenti che sono chiamati a collaborare alla messa in opera del progetto e anche in fase di scatto.

Perché non delegare tutto ad un wedding planner in questo caso? Perché i wedding planner vanno e vengono e la struttura rimane. Dunque ciò che si deve trasmettere non è l’idea che una planner particolare ha della struttura ma ciò che la proprietà vede nel suo spazio, questo per differenziarsi da un lato, ma anche per lanciare messaggi.

Le immagini veicolano significati di qualsiasi tipo: evocativi ed emotivi prima di tutto, idee, immagini di sé, identità. Una struttura che fa eventi deve trasmettere un’idea di sé prima di ogni altra cosa, alla quale anche i planners quanto gli stessi fotografi dovranno adattarsi. certo saranno dei creativi, ma entro i limiti disegnati dalla proprietà.

Disegnare limiti indefiniti

Dare un’immagine di sé precisa non vuol dire unilateralmente costruire muri invalicabili oltre i quali non si può uscire, ma serve a far capire che non si può uscire troppo oltre da quei confini. E’ importante se si vogliono travalicare i tempi e le mode che cambiano. Non è raro il caso di location che hanno lavorato tantissimo per una serie di anni e dopo sono praticamente scomparse dalla compagine degli eventi che proponevano e altre hanno preso il sopravvento dominando il mercato.

Il matrimonio non è solo un rito di passaggio ma è un fenomeno sociale, oggi più che mai è soggetto in quanto tale a mode mutevoli e tutte le figure professionali che ruotano attorno al matrimonio rischiano di scomparire da un anno all’altro, unicamente per lo stesso motivo: hanno dato una pessima idea di sé stessi, soggiogata dalla mutevolezza e dal cambiamento e in preda a figure più o meno professionali che hanno decretato successo e scomparsa.

FOTOGRAFARE OLTRE LE MODE

Allo stesso modo il fotografo che presta la sua creatività al servizio di una struttura che deve comunicare di sé una immagine precisa non può imporre la sua visione unilaterale e in maniera assolutistica. Anche in questo caso la fotografia è un compromesso, così come la fotografia di interni e un pò meno nei ritratti a persone. O almeno questa è la mia visione.

Praticamente cerco di comprendere umanamente quale possa essere il motivo, lo scopo, il fine e soprattutto cosa tirare fuori, che mood e poi cerco di tradurre tutto questo in immagini che non parlino solo di me stesso e della mia visione della bellezza, ma che dicono qualcosa su qualcun altro. Non esattamente un esecutore.

Allo stesso modo il fotografo che presta la sua creatività al servizio di una struttura che deve comunicare di sé una immagine precisa non può imporre la sua visione unilaterale e in maniera assolutistica. Anche in questo caso la fotografia è un compromesso, così come la fotografia di interni e un pò meno nei ritratti a persone. O almeno questa è la mia visione.

Praticamente cerco di comprendere umanamente quale possa essere il motivo, lo scopo, il fine e soprattutto cosa tirare fuori, che mood e poi cerco di tradurre tutto questo in immagini che non parlino solo di me stesso e della mia visione della bellezza, ma che dicono qualcosa su qualcun altro. Non esattamente un esecutore.

fotografo dettagli in giardino per hotel emiliano russo

Senza tempo o una moda?

RETRO STYLE/ WEDDING / FOTOGRAFIA

Tutto il decennio dei 10’s si è mantenuto sullo stile vintage, retro. M ala domanda è: è una moda oppure solo stile autonomo?

Sarei onestamente portato a pensare o a dire che anche questa è una moda. Ma a differenza di una moda passeggera questa ha caratterizzato un intero decennio. Rimane da capire se perdurerà anche nel decennio dei 20’s e in che misura, se evolverà e in che misura.

Scrivici

Ami lo stile boho?

Prima di interrogarsi sul fatto che sia o meno una moda e quando durerà la domanda che ti devi porre è se tu sei così o meno.

I contenuti delle foto che scatterò saranno profondamente orientati a questo. Capirò chiaramente se ti stai piegando a una moda e avrò la sfrontatezza di dirtelo senza mezzi termini, per il tuo bene. Non che io non l’abbia fatto, ma ti assicuro non mi ha portato molto.

Vuoi crescere con noi?
fotografo dettagli in giardino per hotel emiliano russo

Apprezza il nostro valore aggiunto

Ci sono casi in cui il sole, lo spazio aperto, la luce e i colori diventano un must have a prescindere dalle mode e sono location dove ci sono piccoli eventi e si trovano in zone balneari ma di grosso interesse paesaggistico e culturale. In questi casi l’approccio è diverso e ciò che conta è il turista, come evolve e cosa chiede.

Scopri di più

Fotografare dettagli in interni da sviluppare

NUOVI LAVORI DI FOTOGRAFIA INTERNI COMPLETI!

VERSO LA FOTOGRAFIA EMOZIONALE

L’esperienza vissuta con i miei clienti conferma una tendenza già in atto nello scorso decennio. L’approccio che ha il proprietario di una struttura verso il suo cliente deve essere adottato dal fotografo verso il proprietario o committente. E non può essere solo un approccio tecnico dall’alto di una torre della conoscenza settoriale.

Al fine di ottenere un risultato efficace e soddisfacente per gli attori coinvolti sulla scena di qualsiasi shooting è fondamentale il confronto costruttivo sullo scambio di idee. Questo vale anche per me come fotografo di interni e di architettura, nonché di strutture adibite a eventi.

L’esperienza vissuta con i miei clienti conferma una tendenza già in atto nello scorso decennio. L’approccio che ha il proprietario di una struttura verso il suo cliente deve essere adottato dal fotografo verso il proprietario o committente. E non può essere solo un approccio tecnico dall’alto di una torre della conoscenza settoriale.

Al fine di ottenere un risultato efficace e soddisfacente per gli attori coinvolti sulla scena di qualsiasi shooting è fondamentale il confronto costruttivo sullo scambio di idee. Questo vale anche per me come fotografo di interni e di architettura, nonché di strutture adibite a eventi.

Scrivici quante più informazioni possibili. Ti ricontatteremo entro 24 ore.


    FOTOGRAFO DI INTERNI IN ITALIA

    1) Posso scaricare l’importo sulle tasse?

    Il tuo non è da questo punto di vista un investimento. Scaricherai sulle tasse l’intero importo del servizio regolarmente fatturato.

    2) Faremo un regolare contratto prima di programmare le giornate di lavoro?

    In quanto professionisti faremo sempre un contratto d’acquisto dei servizi previa approvazione del preventivo inviato dal nostro studio.

    3) Quando riceverò le foto che ho ordinato?

    Entro e non oltre 50 giorni lavorativi dall’ultima giornata di scatto come da accordo.

    4) Come ritoccherai le foto? Mi togli alcuni elementi che non vorrei far vedere?

    Nei nostri costi è inclusa la rimozione degli elementi di disturbo, ma non è inclusa la fotomanipolazione avanzata dei file. 

    5) Posso pubblicare le foto anche su portali terzi?

    Senza dubbio. Concediamo il diritto di pubblicazione e cessione ad agenzie terze, ma non a nostri diretti concorrenti. Il cliente può pubblicare ovviamente anche su tutti i social network, non solo sul proprio sito web.